Il ritratto di Dorian Gray di Oscar Wilde

Il ritratto di Dorian Gray

Titolo del libri: Il ritratto di Dorian Gray

Editore: Oscar Wilde

Autore: Oscar Wilde


* You need to enable Javascript in order to proceed through the registration flow.

Primary: Il ritratto di Dorian Gray.pdf - 30,139 KB/Sec

Mirror [#1]: Il ritratto di Dorian Gray.pdf - 47,877 KB/Sec

Mirror [#2]: Il ritratto di Dorian Gray.pdf - 28,352 KB/Sec

Oscar Wilde con Il ritratto di Dorian Gray

E’ libro sicuramente più famoso del nostro autore inglese. Dal 1910 sono 16 le trasposizioni cinematografiche a dimostrazione del grande interesse che ha suscitato questo romanzo che quando nel 1980 apparve nelle gelida epoca vittoriana, venne accolto con scandalo e furiose polemiche. Tutti comunque concordano nel dire che il ritratto di Dorian Gray è uno degli esempi più tipici del decadentismo estetizzante inglese. La vicenda del bellissimo Dorian che per la magia di un suo voto ottiene di rimanere giovane e intatto nonostante le dissolutezze cui si abbandona, mentre sarà il suo ritratto ad invecchiare, costituisce una specie di compendio dell’intera «filosofia» wildiana: la ricerca della sensazione intensa e rara, la negazione di ogni credo o sentimento che limiti la facoltà di godere, la supremazia dell’artista sulle leggi morali e sulle convenzioni sociali. Idee che Wilde praticò e pagò in prima persona volendo «vivere la pro¬pria vita come un’opera d'arte» e che hanno fatto di lui un simbolo capace di stimolo e di suggestione anche in un’epoca smaliziata come l’attuale. E qui sta forse l’essenza dell’ininterrotta fortuna di Wilde: aver saputo difendere, attraverso la grazia scherzosa e paradossale del suo inimitabile stile, i valori dell’arte, della cultura e in definitiva della persona umana contro ogni moralismo utilitario e falsamente progressista

libri correlati